Il nostro eroe

Adriano Novi Lena andò al fronte come volontario e soldato semplice (poi divenne caporale) quando il nostro paese entrò in guerra. Morì il 28 marzo del 1916, a neanche un anno dall’inizio del conflitto, a 34 anni appena compiuti. Il 14 settembre dello stesso anno gli venne conferita la medaglia di bronzo, con la seguente motivazione:

La “cartolina degli eroi” di Pietro Adriano Novi Lena

“Coadiuvava con serena calma il comandante della batteria nell’esecuzione del tiro, e si recava spontaneamente più volte ad aggiustare la linea telefonica in zona fortemente battuta dal fuoco”. S.Floriano 18 ottobre – 6 dicembre 1915.
“Distintosi anche in altro combattimento, nel quale veniva mortalmente colpito”.
28 marzo 1916.

Nella “cartolina degli eroi” viene ricordato “il motto da Lui pronunziato quando, al momento del suo arruolamento come Volontario di guerra il Padre faceva a questo suo unico Figlio delle considerazioni familiari: “Amor di patria vince qualunque affetto”. E viene anche sottolineato come “volle fare il suo dovere da semplice soldato mentre aveva il diritto alla nomina di ufficiale, essendo laureato in giurisprudenza”.

La tomba di Adriano nel cimitero di Valerisce, il 27 luglio 1916. Accanto alla tomba, padre De Dominicis. Nella foto, probabilmente inviata a Giuseppe Novi Lena da tale Guido Rey, Adriano viene definito “capitano”

Venne sepolto nel cimitero di Valerisce (frazione di S. Floriano del Collio), in Friuli- Venezia Giulia. La sua salma venne traslata nella tomba di famiglia nel cimitero di Quiliano (Savona) solo nell’ottobre del 1921, con una cerimonia che vide “una vera folla fare accompagnamento fino al cimitero”, come scriveva in un trafiletto Il Secolo XIX. Che aggiungeva: “Alla tumulazione assistevano anche i Regi Carabinieri in alta uniforme e una larga rappresentanza dei fasci di combattimento. Notavasi l’assenza completa della Giunta Municipale”.

Questa voce è stata pubblicata in passo passo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...