Archivi del mese: giugno 2011

La famiglia di Maria

Due sono le fonti cui posso attingere per la famiglia di Maria. L’albero genealogico ricostruito da nonno Enrico e l’album di fotografie di nonna Maria, cui va aggiunto l’appunto sul retro del menu del pranzo per gli 80 anni di … Continua a leggere

Pubblicato in Documenti | Lascia un commento

E appare Ernesta

Confesso che mi sono emozionato, ieri sera, quando, provando a decifrare il libro di memorie di Vincenzo Lopez Celly, il nonno di mio nonno, giunto alla fine del racconto della sua vita è comparsa nel quaderno pergamenato un’altra grafia, anzi, … Continua a leggere

Pubblicato in Documenti | Lascia un commento

La famiglia di Enrico (parte seconda)

Abbiamo già visto come Enrico, da piccolo, fosse considerato (e probabilmente si considerasse) più un Lopez Celly che un Galantini,e del resto non poteva essere che così, visto il rifiuto da parte del padre e l’affidamento prima alla madre e … Continua a leggere

Pubblicato in Documenti | 3 commenti

La famiglia di Enrico (parte prima)

Francesco Galantini, figlio di Tommaso, nato Pisa nel 1635 circa, venne a Roma dove nel 1662 sposò Porzia Galantini, anche lei figlia di un Tommaso (cugino del padre di Francesco). Diciott’anni e undici figli dopo, Porzia morì. Era il 29 … Continua a leggere

Pubblicato in Documenti | Lascia un commento

Il mio lungo inesplicabile silenzio

Dopo qualche passo indietro, torniamo al “cuore” del nostro racconto. La “storia” (ma che brutto questo termine moderno, neanche le virgolette ne alleggeriscono la banalità), o meglio l’amore tra Adriano e Maria. Ho già avuto modo di fare delle ipotesi … Continua a leggere

Pubblicato in passo passo | 1 commento

Menù con sorpresa

Il 4 aprile del 1908, al Restaurant Cova di Milano, la famiglia si ritrova intorno a un tavolo a festeggiare gli 80 anni della mamma, nonna, bisnonna Natalia Wollf Steinberg. Non sappiamo quanti, né chi fossero. Sappiamo però che cosa … Continua a leggere

Pubblicato in Documenti | Lascia un commento

Quel fazzoletto “cifrato”

Tra le tante carte, una “non carta” di Maria ad Adriano, da qualche mese partito per il fronte. Si tratta di un fazzoletto, o di un pezzo di tela un po’ slabbrato, un vero e proprio codice cifrato, acché lei … Continua a leggere

Pubblicato in passo passo | Lascia un commento